Ma chi t’ha dato la patente? (1970)

Pubblicato: 17 agosto 2014 in Commedia

ma chi t'ha dato la patente

“Allo stop ci si deve fermare! Allo stop ci si deve fermare! Allo stop ci si deve fermare!”

Esilarante film con Franco e Ciccio che personalmente ritengo uno dei migliori della coppia. La regia del sottovalutatissimo Nando Cicero è brillante e si concentra soprattutto su una infinita serie di gag quasi da avanspettacolo che vedono coinvolti, di volta in volta, Franco e Ciccio con ottimi caratteristi come Nino terzo e Gino Pagnani nonché con una sorprendente Angela Luce. Le scene cult sono innumerevoli: si va dall’ auto stregata con i comandi impazziti all’ aragosta pescata nel Tevere (!), dalla curiosa sveglia delle 6 del mattino alla parata militare… E poi già solo l’ idea di immaginare Franco Franchi come istruttore nevrotico di scuola guida e affiancarlo al grande Alfonso Tomas che propone per la prima volta il suo repertorio infinito di smorfie e tic nervosi (che raggiungeranno il top in quell’ incredibile capolavoro che si chiama “Vieni avanti cretino”) varrebbe un Oscar alla carriera…

machithadatolapatente1

machithadatolapatente2

Roma. Franco e Ciccio sono proprietari e gestori della alquanto scalcinata autoscuola “Trinacria”: Franco è l’ istruttore per quanto concerne la parte pratica e Ciccio per quella teorica. Ciccio si fa anche chiamare Ingegnere, pur non essendo laureato, e dedica buona parte del suo tempo libero alla stesura di avveniristici progetti di urbanizzazione ai limiti della fantascienza (tipo costruire un parcheggio nel Colosseo o spostare il Vaticano all’Eur), ovviamente sempre respinti dal Comune. Gli affari non vanno propriamente a gonfie vele, visto che i nostri eroi vivono in un barcone ancorato sul Tevere… Inoltre la clientela è piuttosto variegata: si va da Donna Rosa (Angela Luce), napoletana con marito gelosissimo che si ostina a guidare a modo suo senza rispettare segnali e precedenze (e per questo motivo regolarmente bocciata all’ esame) a Bartolomeo (Nino Terzo), contadino un po’ tonto che non capisce la differenza tra lo stop e il triangolo… E non solo: devono anche scontrarsi con una autoscuola concorrente che si trova a pochi metri dalla loro e il cui titolare (Renato Baldini) si fa ben pochi scrupoli nel vendere le patenti con una certa facilità… A completare la frittata contribuisce anche il furto da parte di ignoti dell’ autovettura che Franco e Ciccio utilizzavano per le lezioni di pratica. Essendo a corto di quattrini, l’ unica vettura usata che riescono ad acquistare è una vecchia Mercedes d’epoca il cui unico proprietario, un certo Cristoforo, era morto d’ infarto alla guida… Ma il fantasma di Cristoforo è ancora presente nella macchina, con conseguenze inimmaginabili… Un cambiamento epocale si verifica allorquando due belle sorelle americane con il permesso di soggiorno in scadenza, Jane (Raika Juri) e Deborah, che si erano iscritte all’ autoscuola, decidono, su suggerimento di un loro zio (Eugene Walter) che le ospita a Roma, di sposarsi con Franco e Ciccio per non dover tornare negli Stati Uniti. Inoltre, per farle superare l’ esame di pratica, lo zio delle ragazze, che lavora per la NATO, fa installare sulla macchina un sofisticatissimo congegno elettronico collegato via satellite con un computer progettato per comandare a distanza un futuristico carro armato. Il progetto non è ancora ufficialmente partito e il congegno, nascosto in una calamita portafortuna di San Cristoforo (protettore degli automobilisti), guida la macchina in maniera perfetta: con questo stratagemma le 2 ragazze vengono dunque promosse all’ esame nonostante l’ esaminatore (Gino Pagnani) sia severissimo e inflessibile. Non solo: passano brillantemente l’ esame anche Donna Rosa e Bartolomeo, tra lo stupore generale… E da questo momento tutti i candidati dell’ autoscuola passeranno l’ esame, perfino i ciechi… Intanto si avvicina il giorno delle nozze, fissato il 2 giugno. Ma il caso vuole che proprio il 2 giugno il cervello elettronico debba entrare ufficialmente in funzione e poichè era stato programmato per colpire obiettivi militari punterà dritto verso la parata per la festa della Repubblica…

machithadatolapatente3

machithadatolapatente4

machithadatolapatentetitoli

Cast principale:

Franco Franchi

Ciccio Ingrassia

Angela Luce

Raika Juri

Eugene Walter

Nino Terzo

Alfonso Tomas

Regia: Nando Cicero

Edizioni in dvd: Medusa

Formato video 1,78:1 anamorfico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...