Sessomatto (1973)

Pubblicato: 28 giugno 2015 in Commedia

Sesso-matto-cover-dvd

Prima che (a metà degli anni ’90) qualcuno coniasse il tormentone “lo famo strano” Dino Risi aveva già affrontato il tema della sessualità bizzarra e particolare in questo divertente film suddiviso in 9 brevi episodi, della durata di circa 10/15 minuti l’ uno. Il tentativo è quello di mostrare situazioni sessuali e pruriginose particolarmente complicate, sdoganando i tabù sessuali più disparati (gerontofilia, travestitismo, impotenza etc.). Tutto il film gioca intorno alla coppia di attori formata da Giancarlo Giannini e Laura Antonelli ma se dell’ attore napoletano non sorprendono la bravura istrionica e le incredibili capacità trasformistiche la piacevolissima sorpresa viene dall’ attrice istriana che mostra ottime capacità recitative e, al pari dell’ eminente collega, si sdoppia in 8 personaggi (soltanto in un episodio è totalmente assente) estremamente diversi l’ uno dall’ altro. C’ è da dire che, comunque, la sua bellezza, anche quando viene mascherata da un trucco da stracciona trasandata che la rende quasi irriconoscibile, trabocca da ogni fotogramma… Come quasi sempre succede gli episodi sono di qualità altalenante e Risi (con la collaborazione dello sceneggiatore Ruggero Maccari) tenta di abbracciare idealmente tutta l’ Italia proponendo personaggi provenienti da quasi tutte le regioni; d’ altronde avere Giannini a disposizione apriva una finestra importante sui più svariati dialetti del nostro paese. Tra i “comprimari” meritano una menzione d’ onore la blandita Paola Borboni, l’ esaltato Duilio Del Prete e uno strepitoso Alberto Lionello “en travesti”: l’ episodio che lo vede co-protagonista è il più lungo e coraggioso, visto il tema trattato. Concludendo: gli appassionati della commedia non resteranno certo delusi e, quasi 10 anni dopo, Risi riproporrà la formula in “Sesso e volentieri”, sempre con Laura Antonelli ma con Johnny Dorelli al posto di Giannini e la partecipazione di Gloria Guida. Naturalmente supercult è anche il tema musicale proposto da Armando Trovajoli.

SIGNORA, SONO LE OTTO

Domenico, maggiordomo siculo di una ricchissima donna francese, è follemente attratto dalla sua padrona che, però, ha un piccolo difetto: ha il sonno talmente pesante che non riesce mai a svegliarsi. Quando gli chiede di essere svegliata alle 8 del mattino l’ unico modo per ridestarla è quello di possederla carnalmente e, al risveglio, la donna non ricorda nulla…

sessomatto1

sessomatto2

DUE CUORI E UNA BARACCA

Una coppia di baraccati vive in estrema povertà e in condizioni igieniche a dir poco precarie nella periferia romana. Entrambi sono molto gelosi l’ uno dell’ altra e, puntualmente, alla fine di ogni giornata, litigano furiosamente facendo pace a letto. Il problema è che, così facendo, continuano a riprodursi: hanno già 15 figli…

sessomatto3

sessomatto4

NON E’ MAI TROPPO TARDI

Un ricchissimo avvocato dalla preminente erre moscia (chissà perchè…) è sposato con una giovane e bellissima moglie ma è fatalmente attratto da donne molto più anziane di lui. Dapprima comincia ad irretire telefonicamente la settantenne Esperia (Paola Borboni) e poi passa all’ attacco frontale per circuirla. L’ anziana donna tenta di resistere alle insistenti avances ma alla fine si concede con grande godimento e soddisfazione. Il problema è che il suo giovane e focoso pretendente, non contento, seduce anche sua madre ultranovantenne…

sessomatto5

sessomatto6

VIAGGIO DI NOZZE

Lello, venditore ambulante bolognese che si vanta di essere un grande playboy, convola a giuste nozze con Grazia, giovane veneta. Durante il viaggio di nozze Lello si mostra subito carico e baldanzoso e tenta di possedere Grazia già sul treno; una volta giunti a Venezia, dopo aver preso possesso della loro stanza d’ albergo, Lello fa cilecca. Il giorno dopo, mentre sono in gondola, Lello è di nuovo infervorato ma la successiva corsa in camera non produce gli effetti sperati. Grazia, parlando con Lello, gli chiede delle sue esperienze passate e Lello ricorda 2 clamorose avventure su una barca e su un camion; da ciò Grazia deduce che Lello si eccita solo sui mezzi di trasporto e quindi i due consumeranno il loro matrimonio nell’ ascensore del condominio…

sessomatto7

sessomatto8

TORNA PICCINA MIA

Un triste signore torinese, abbandonato dalla moglie che lo ha lasciato per fuggire con un altro uomo, non riesce a rassegnarsi e conserva in casa una bambola a grandezza naturale della moglie, grassoccia e poco avvenente. Una sera si porta a casa una bella prostituta napoletana alla quale chiede di indossare i vestiti della moglie, di legarsi i capelli come lei e di recitare una sorta di copione nel quale la donna gli chiede di riaccoglierla in casa e perdonarla, illudendosi così che tutto possa tornare come prima…

sessomatto9

sessomatto10

LAVORATORE ITALIANO ALL’ESTERO

Un italiano in Danimarca lavora come donatore in una banca del seme ma, mentre si masturba, non riesce a “concentrarsi” con le riviste pornografiche messegli a disposizione e quindi immagina un sexy spogliarello di una suora che lavora in ospedale.

sessomatto11

sessomatto12

LA VENDETTA

Un uomo viene ucciso dalla mafia. La sua giovane vedova conosce il mandante dell’ omicidio, un certo Don Alvaro (Lino Puglisi), che da sempre nutre attrazione nei suoi confronti. Per vendicare la morte del marito la vedova sposa Don Alvaro e lo sottopone ad un tour de force sessuale, praticamente uccidendolo a colpi di sesso. Successivamente, mentre depone fiori sulla tomba del marito, racconta al suo amato come ha posto in atto la sua vendetta e allora la foto del defunto cambia espressione di volta in volta in base alle rivelazioni della ex moglie…

sessomatto13

sessomatto14

UN AMORE DIFFICILE

Saturnino, emigrato da Carbonara di Bari a Milano in cerca di fortuna, chiede ospitalità al fratello Cosimo che lo ha preceduto nel capoluogo lombardo da molti anni. Giunto a casa del fratello, trova solo sua cognata che gli rivela che il marito è da tempo irreperibile. Mentre vaga per la città Saturnino incontra in una balera la prostituta milanese Gilda (Alberto Lionello), scampata per un pelo ad una retata della polizia. Saturnino trova la donna molto affascinante e se ne invaghisce ma quando scopre la sua professione la lascia sdegnato. Successivamente decide di perdonarla e accetta un invito a casa sua ma, spiandola dal buco della serratura mentre è in bagno, scopre che la donna è un uomo travestito. Shockato, Saturnino si allontana nuovamente ma alla fine supera anche questo “problema”. Una sera, mentre Gilda è sul “posto di lavoro”, Saturnino vede sopraggiungere sua cognata e la vede parlare serratamente con Gilda: a quel punto scoprirà con sgomento che Gilda è in realtà suo fratello Cosimo…

sessomatto15

sessomatto16

L’OSPITE

Un industriale milanese (Duilio Del Prete) si eccita nell’ invitare a cena a casa sua sconosciuti o colleghi di lavoro che vengono spudoratamente provocati da sua moglie con i sistemi più disparati. Quando l’ ospite occasionale di turno raggiunge il colmo dell’ eccitazione ed è quindi pronto ad approfittare della signora viene puntualmente sbattuto fuori di casa e così i due coniugi fanno l’ amore. Stavolta l’ ospite è il padovano Dott. Bianchi che, infoiato come non mai, nel momento in cui si vede cacciato via decide di ripiegare sulla brutta cameriera (Carla Mancini)…

sessomatto17

sessomatto18

sessomattotitoli

Cast principale:

Giancarlo Giannini

Laura Antonelli

Alberto Lionello

Paola Borboni

Duilio Del Prete

Regia: Dino Risi

Edizioni in dvd: Federal

Formato video 1,85.1 anamorfico

commenti
  1. johntrent70 ha detto:

    In ricordo di Laura Antonelli: 28/11/1941 – 22/06/2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...