Il tuo dolce corpo da uccidere (1970)

Pubblicato: 24 agosto 2015 in Thriller

il tuo dolce corpo da uccidere

Interessante incursione del regista Alfonso Brescia (uno dei grandi sottovalutati del nostro cinema) nel genere giallo/thriller. La matrice “lenziana” è evidente ma il regista sembra volersene affrancare immediatamente condendo il film, fin dalle prime scene, di humor nero e grande ironia; ciò lo rende un prodotto quantomeno originale e curioso. Protagonista principale e mattatore assoluto è l’ ottimo Giorgio Ardisson che gigioneggia per tutta la pellicola con un’ espressione a metà tra l’ inebetito e il sornione mentre se ne va allegramente in giro portando il cadavere della moglie Françoise Prévost suddiviso in 2 valigie. Nonostante il titolo un po’ ammiccante si apprezza molto la scelta di non avvalersi di nudi gratuiti e truffaldini, puntando invece su colpi di scena e ritmo notevole. Alfonso Brescia dimostra di sapersi destreggiare anche in questo genere e farà anche meglio nel successivo “Ragazza tutta nuda assassinata nel parco”. Eduardo Fajardo e la giovane e bellissima Orchidea De Santis completano degnamente il cast di questo intrigante thriller che fila via che è un piacere. Buone anche le musiche di Carlo Savina. Insomma, consigliato.

iltuodolcecorpodauccidere1

iltuodolcecorpodauccidere2

Clive Ardington (Giorgio Ardisson) è un diplomatico, sposato alla ricchissima e dispotica Diana (Françoise Prévost), imprenditrice e proprietaria, tra l’ altro, di una conceria a Tangeri. Clive è continuamente vessato dalla insostenibile e petulante moglie e sogna spesso di ucciderla nei modi più fantasiosi possibili. La scoperta di una relazione della suddetta con il medico di famiglia Franz Adler (Eduardo Fajardo) fa scattare la molla decisiva: Clive chiede allo stesso Franz di sopprimere la moglie molesta, minacciando di rendere pubblico un documento che proverebbe un suo losco passato da ex nazista. Franz cede al ricatto e svolge diligentemente il compito: il corpo di Diana viene fatto a pezzi e nascosto in due grosse valigie. Clive, approfittando del passaporto diplomatico, fa contrassegnare le 2 valigie come diplomatiche affinchè non vengano aperte alla dogana e si imbarca su un aereo per recarsi alla conceria di Tangeri: lì vi sono alcune vasche contenenti un potentissimo acido, ideali per far sparire per sempre il corpo di Diana. Purtroppo Clive incappa nel più classico e banale degli equivoci inattesi: lo scambio di valigie… Dopo essersi disfatto della prima, Clive si accorge che l’ altra contiene abiti femminili. Fortuna vuole che sul volo fossero presenti solo 3 donne. Chi sarà la “fortunata” ad aver preso la sua valigia? La modella e indossatrice Elena Sanders (Orchidea De Santis)? L’ anziana Dhia (Luisa Sala)? O la danzatrice orientale Nadia? Il tempo stringe e bisogna recuperare la valigia incriminata prima che venga aperta e riveli il suo macabro contenuto…

iltuodolcecorpodauccidere3

iltuodolcecorpodauccidere4

iltuodolcecorpodauccideretitoli

Cast principale:

Giorgio Ardisson

Françoise Prévost

Eduardo Fajardo

Orchidea De Santis

Regia: Alfonso Brescia

Edizioni in dvd: Cecchi Gori

Formato video 2,35:1 anamorfico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...