La dottoressa del distretto militare (1976)

Pubblicato: 18 giugno 2017 in Commedia

la dottoressa del distretto militare

Con questo film il regista Nando Cicero inaugura una personalissima trilogia militaresca avente come comune denominatore la prorompente bellezza di Edwige Fenech che (s)veste i panni di una dottoressa e che, come facilmente si intuirà, scatena le pulsioni sessuali di militari di leva, ufficiali e sottufficiali. Cicero sa bene cosa fare e dirige una sorta di film-barzelletta ricco di gag e situazioni pecorecce (la scena dell’ uovo, il filo di lana dell’ uncinetto, il cieco che fa la pipì in faccia al portiere in una guardiola scambiandola per un vespasiano etc.) sapendo di poter puntare su uno stuolo di attori e caratteristi di primissimo livello, molti mutuati dal precedente “L’insegnante”: abbiamo infatti il confermatissimo Alfredo Pea (che stavolta non è più uno studentello ma una imberbe recluta e punta sempre e comunque a sedurre la matura Edwige), Gianfranco D’Angelo, Mario Carotenuto, Carlo Delle Piane e Alvaro Vitali. A loro si aggiungono un ottimo Nino Terzo (ovviamente asmatico e tartaglione) e un Alfonso Tomas che però non sfrutta i suoi celeberrimi tic.
Con questo popò di artiglieria (siamo in tema) a disposizione è fin troppo facile far ridere e Cicero si sbizzarrisce in alcuni svolazzi deliranti: sono memorabili le sequenze oniriche di Pea, Jimmy il fenomeno in versione suora (!), Carlo Delle Piane che indossa parrucca bionda con treccine e declama versi di Shakespeare e la svedesina Anja Engstrom che per rilassarsi si fa fare le perette di camomilla (vedere per credere!)…
Naturalmente chi si accosta a questa pellicola già sa a cosa va incontro: linguaggio da caserma (eh beh), scherzi atroci, scorregge, clisteri e “trucidità” a gò-gò ma anche risate e gran ritmo per un intrattenimento senza pretese. La colonna sonora è firmata da Piero Umiliani che ricicla anche qualcosina dal suo precedente “Svezia inferno e paradiso”.

ladottoressadeldistrettomilitare1

ladottoressadeldistrettomilitare2

Roma. Il giovane Gianni Montano (Alfredo Pea) lavora in un lussuoso albergo e spesso e volentieri si intrattiene con disinibite clienti, soprattutto straniere. La sua vita tranquilla viene spezzata dall’ arrivo della temutissima cartolina precetto delle visite di leva, propedeutiche al servizio militare. Giunto al distretto, Gianni le tenta tutte per farsi riformare e mandare a casa e inizia a fingere le più improbabili malattie, consigliato dall’ amico e parrucchiere per cani Nicola (Alfonso Tomas). I suoi tentativi di simulazione vengono però frustrati dal terribile medico civile Dott. Frustalupi (Gianfranco D’Angelo), una sorta di spietato aguzzino che combatte una vera e propria guerra contro i simulatori e che manderebbe al servizio di leva come abili e arruolabili anche i malati terminali.
Gianni riesce a farsi spedire temporaneamente all’ ospedale militare per accertamenti e si ritrova in compagnia di altri simulatori disposti a tutto pur di essere riformati (su tutti spicca Alvaro Pappalardo/Vitali che, per fingere un’ ulcera, mangia giornali, zampe di gallina e puntine da disegno). Il Dott. Frustalupi, dopo aver subito un aggressione da una recluta, si fa sostituire dalla bella e avvenente D.ssa Elena (Edwige Fenech), che è anche la sua fidanzata. Anche con lei Gianni prova mezzucci di ogni genere: prima si ferisce a un dito e mescola il sangue della ferita alle urine, poi arriva a scambiare le sue radiografie con quelle di una sfortunata aspirante recluta, sprovvista di testicoli… Tutto inutile, alla fine viene sempre smascherato.
Come ultima carta finge di essere un ragazzo padre abbandonato dalla fidanzata e spaccia per suo il figlio di una coppia di finlandesi, clienti dell’ hotel dove lavora, che sono soliti lasciarlo tutto il giorno all’amico Nicola; anche stavolta le cose non fileranno per il verso giusto…

ladottoressadeldistrettomilitare3

ladottoressadeldistrettomilitare4

ladottoressadeldistrettomilitaretitoli

Cast principale:

Edwige Fenech

Alfredo Pea

Gianfranco D’Angelo

Mario Carotenuto

Carlo Delle Piane

Alvaro Vitali

Nino Terzo

Regia: Nando Cicero

Edizioni in dvd: NoShame

Formato video 2,35:1 anamorfico

commenti
  1. Danilo Gianotti ha detto:

    Ciao.

    Mi chiamo Danilo e scrivo da Varese.

    Sono un collezionista di cinema in home video, anche di genere (poliziottesco soprattutto..ma anche commedie sexy, macaroni combat, etc etc).

    Per una serie di motivi devo “alleggerire” la mia collezione (3.800 pezzi) di dvd per cui sono a chiedere un aiuto per avere indicazioni su negozi/canali di collezionisti che sappiano apprezzare e quindi ben valutare i titoli anche rari e/o fuori catalogo che potrei vendere..

    Grazie per l’aiuto.

    Danilo

    ________________________________

  2. Emanuel Neto ha detto:

    Io ho visto molti films di “Pierino” con Alvaro Vitali quando io era un ragazzino negli anni 80. Oggi, non mi piace questi films.
    A Portogallo, il personaggio “Pierino” si chiama “João Broncas”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...