8 anni

Pubblicato: 1 gennaio 2019 in Avvisi ai naviganti

8anni

In numerologia il numero 8 è il numero dell’equilibrio cosmico nonchè il simbolo dell’infinito. Magari può essere benaugurante (visto che questo piccolo blog compie oggi 8 anni) ma, al contempo, anche minaccioso: ve lo immaginate un blog infinito?… No no, finirò di tediarvi molto prima, se non altro per motivi anagrafici… In 8 anni, nei ritagli possibili di tempo (ricordando che questo non è un lavoro ma una semplice passione), sono passati su questa pagina 350 film del nostro cinema preferito, alla media di uno ogni 10 giorni circa. All’inizio del nono anno insieme i propositi sono quelli di continuare ancora per un po’, seguitando a proporre titoli che, qualche anno fa, una persona a me molto cara con cui discorrevo della mia passione definì “improbabili”… E non finisce qui! ❤
Spero che rimarremo ancora insieme: io continuerò a metterci impegno e passione e voi, se vorrete, potrete metterci la pazienza di continuare a leggere queste pagine…

commenti
  1. Sep ha detto:

    Grande, grazie e complimenti!!!!!!!!!

  2. Francesco ha detto:

    Un augurio grande ed un grazie enorme. Ancora per un po spero che sia … Ancora per tanto. Nulla è infinito ma di film italiani indimenticabili o cmq divertenti ce ne sn ancora tanti…per cui: continua così John. Anzi una curiosità: non ti firmi mai il tuo nick name è Johntrent ma ci piacerebbe sapere qualcosa di più su di te dopo 8 anni, solo perché ci sentiamo ormai tuoi amici, tipo dove abiti e quanti anni hai. Non per essere civettuoli ma per meglio contestualizzare la tua grande passione. Ne approfitto per porgere auguri di buon anno a tutti!!!

  3. johntrent70 ha detto:

    Grazie per gli auguri al blog e auguri di buon anno. Credo che non dobbiate ringraziarmi di nulla, do solo sfogo ad una passione che riesco a trasmettere grazie a questo grande strumento che è internet. Lo faccio divertendomi, non ci guadagno un centesimo ma ho la fortuna di apprendere che qualcuno apprezza ciò che faccio e ciò vale più di qualsiasi riscontro in termini economici… Non faccio il critico di mestiere…
    Su di me non è che ci sia granchè da sapere: sono un classe 1970 e quindi ho vissuto da bambino questo periodo storico che così tanto mi affascina ancora oggi. Mi chiamo Giulio e sono nato a Napoli, città dove vivo e morirò… . 😉

    • Francesco ha detto:

      Allora grazie Giulio, di blog e siti di cinema anche di genere ce ne sono tanti ma ” Il mio vizio è una stanza chiusa” è unico per qualità quantità organicità e spazio dato alle colonne sonore ( spesso ci entro x ascoltare questo o quel brano). Pertanto è diventato ” Il nostro vizio”. Buon compleanno

      • johntrent70 ha detto:

        Sono io che ti ringrazio per la tua gentilezza… Sul discorso delle colonne sonore mi rendi particolarmente orgoglioso perchè è sempre stato un mio pallino e sono contento che sia un segno distintivo che rende questo blog diverso da altri: hai colto nel segno perfettamente. La musica è fondamentale e in Italia abbiamo avuto (ed abbiamo ancora) delle autentiche eccellenze. Se celebriamo il nostro cinema di quegli anni dobbiamo riconoscere anche alla musica i giusti meriti.

  4. Alessandro Molinari ha detto:

    Seppure non sono sempre d’accordo con le tue recensioni, la passione che ti anima è così forte e sincera, che non è possibile non affezionarsi a questo tuo spazio virtuale. Senza contare che, grazie a questo Blog, ho avuto modo di scoprire e apprezzare dei bellissimi film a me sconosciuti.
    Prosegui così che è sempre un piacere leggerti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.