Diario di un vizio (riepilogo per regista)

Riepilogo dei film schedati suddivisi per regista:

Bitto Albertini:

Emanuelle nera (1975)

Marcello Aliprandi:

Corruzione al palazzo di giustizia (1974)

Mario Amendola:

Pasqualino Cammarata… Capitano di fregata (1974)

Dario Argento:

L’uccello dalle piume di cristallo (1970)

Il gatto a nove code (1971)

4 mosche di velluto grigio (1971)

Il tram – episodio della miniserie tv “La porta sul buio” (1973)

Profondo rosso (1975)

Suspiria (1977)

Ovidio Assonitis:

Chi sei? (1974)

Tentacoli (1977)

Pupi Avati:

La mazurka del barone, della santa e del fico fiorone (1975)

La casa dalle finestre che ridono (1976)

Gianfranco Baldanello:

L’ingenua (1975)

Armenia Balducci:

Amo non amo (1979)

Enzo Barboni (E. B. Clucher):

Lo chiamavano Trinità… (1970)

Continuavano a chiamarlo Trinità (1971)

… E poi lo chiamarono il Magnifico (1972)

Anche gli angeli mangiano fagioli (1973)

I due superpiedi quasi piatti (1977)

Francesco Barilli:

Il profumo della signora in nero (1974)

Luigi Batzella (Paolo Solvay):

Il plenilunio delle vergini (1973)

Nuda per Satana (1974)

Mario Bava:

Il rosso segno della follia (1970)

5 bambole per la luna d’agosto (1970)

Reazione a catena – Ecologia del delitto (1971)

Gli orrori del castello di Norimberga (1972)

Cani arrabbiati (1974)

Shock (1977)

Luigi Bazzoni:

Giornata nera per l’ariete (1971)

Le orme (1975)

Marco Bellocchio:

Sbatti il mostro in prima pagina (1972)

Giuseppe Bennati:

L’assassino ha riservato nove poltrone (1974)

Sergio Bergonzelli:

Nelle pieghe della carne (1970)

Bernardo Bertolucci:

Ultimo tango a Parigi (1972)

Giuliano Biagetti:

La svergognata (1974)

La novizia (1975)

Andrea Bianchi:

Nude per l’assassino (1975)

Malabimba (1979)

Roberto Bianchi Montero:

Rivelazioni di un maniaco sessuale al capo della squadra mobile (1972)

Antonio Bido:

Il gatto dagli occhi di giada (1977)

Solamente nero (1978)

Mauro Bolognini:

Imputazione di omicidio per uno studente (1972)

Per le antiche scale (1975)

L’eredità Ferramonti (1976)

Gran bollito (1977)

Dove vai in vacanza? (1978) – episodio “Sarò tutta per te”

Alfonso Brescia:

Il tuo dolce corpo da uccidere (1970)

Ragazza tutta nuda assassinata nel parco (1972)

Il mammasantissima (1979)

Mario Caiano:

L’occhio nel labirinto (1972)

… A tutte le auto della polizia… (1975)

Gian Luigi Calderone:

Appassionata (1974)

Giorgio Capitani:

La schiava io ce l’ho e tu no (1973)

Giuliano Carnimeo (Anthony Ascott):

Una nuvola di polvere… Un grido di morte… Arriva Sartana (1970)

Perchè quelle strane gocce di sangue sul corpo di Jennifer? (1972)

Lo chiamavano Tresette… Giocava sempre col morto (1973)

Anna quel particolare piacere (1973)

Enzo G. Castellari:

Gli occhi freddi della paura (1971)

La polizia incrimina, la legge assolve (1973)

Il cittadino si ribella (1974)

Cipolla Colt (1975)

Keoma (1976)

La via della droga (1977)

Paolo Cavara:

E tanta paura (1976)

Adriano Celentano:

Yuppi du (1975)

Tonino Cervi:

Il delitto del diavolo – Le regine (1970)

La nottata (1974)

Ritratto di borghesia in nero (1978)

Nando Cicero:

Ma chi t’ha dato la patente? (1970)

Bella, ricca, lieve difetto fisico, cerca anima gemella (1973)

Ultimo tango a Zagarol (1973)

L’insegnante (1975)

La dottoressa del distretto militare (1976)

La liceale, il diavolo e l’acquasanta (1979)

Franco Ciferri:

La pazienza ha un limite… Noi no! (1974)

Tano Cimarosa:

Il vizio ha le calze nere (1975)

Luigi Comencini:

Lo scopone scientifico (1972)

Basta che non si sappia in giro!.. (1976) – episodio “L’equivoco”

L’ingorgo (1978)

Bruno Corbucci:

Il trafficone (1974)

Squadra antiscippo (1976)

Squadra antifurto (1976)

Squadra antitruffa (1977)

Il figlio dello sceicco (1978)

Squadra antimafia (1978)

Squadra antigangsters (1979)

Assassinio sul Tevere (1979)

Agenzia Riccardo Finzi… Praticamente detective (1979)

Sergio Corbucci:

Vamos a matar compañeros (1970)

Il bianco, il giallo, il nero (1974)

Ecco noi per esempio… (1977)

La mazzetta (1978)

Giallo napoletano (1979)

Luigi Cozzi:

Il vicino di casa – episodio della miniserie tv “La porta sul buio” (1973)

L’assassino è costretto ad uccidere ancora – Il ragno (1975)

Armando Crispino:

L’etrusco uccide ancora (1972)

Macchie solari (1975)

Daniele D’Anza:

Racconti fantastici (1979) – sceneggiato tv

Massimo Dallamano:

Cosa avete fatto a Solange? (1972)

Si può essere più bastardi dell’ispettore Cliff? (1973)

La polizia chiede aiuto (1974)

Le malizie di Venere (1975)

La fine dell’innocenza (1976)

Damiano Damiani:

Confessione di un commissario di polizia al procuratore della repubblica (1971)

L’istruttoria è chiusa: dimentichi (1971)

Girolimoni il mostro di Roma (1972)

Il sorriso del grande tentatore (1974)

Perchè si uccide un magistrato (1974)

Un uomo in ginocchio (1979)

Alberto De Martino:

L’anticristo (1974)

Holocaust 2000 (1977)

Vittorio De Sisti:

Quando l’amore è sensualità (1973)

Raimondo Del Balzo:

L’ultima neve di primavera (1973)

Ruggero Deodato:

Ondata di piacere (1975)

Uomini si nasce poliziotti si muore (1976)

Ultimo mondo cannibale (1977)

Fernando Di Leo:

La bestia uccide a sangue freddo (1971)

Milano calibro 9 (1972)

La mala ordina (1972)

Il boss (1973)

La seduzione (1973)

Il poliziotto è marcio (1974)

La città sconvolta: caccia spietata ai rapitori (1975)

Gli amici di Nick Hezard (1976)

I padroni della città (1976)

Diamanti sporchi di sangue (1978)

Avere vent’anni (1978)

Luciano Ercoli:

Le foto proibite di una signora per bene (1970)

La morte cammina con i tacchi alti (1971)

La morte accarezza a mezzanotte (1972)

La polizia ha le mani legate (1975)

Corrado Farina:

Baba Yaga (1973)

Mario Foglietti:

La bambola – episodio della miniserie tv “La porta sul buio” (1973)

Pasquale Festa Campanile:

La sculacciata (1974)

Autostop rosso sangue (1977)

Giorgio Ferroni:

La notte dei diavoli (1972)

Demofilo Fidani:

A.A.A. Massaggiatrice bella presenza offresi (1972)

Marcello Fondato:

… Altrimenti ci arrabbiamo! (1974)

Riccardo Freda (Robert Hampton):

Estratto dagli archivi segreti della polizia di una capitale europea (1972)

Lucio Fulci:

Una lucertola con la pelle di donna (1971)

Non si sevizia un paperino (1972)

I quattro dell’apocalisse (1975)

La pretora (1976)

Sette note in nero (1977)

Sella d’argento (1978)

Zombi 2 (1979)

Mario Gariazzo:

Il venditore di palloncini (1974)

Riccardo Ghione:

A cuore freddo (1971)

Il prato macchiato di rosso (1972)

Claudio Giorgiutti (Claudio De Molinis):

Candido erotico (1978)

Marino Girolami (Franco Martinelli):

Roma violenta (1975)

Roma l’altra faccia della violenza (1976)

Italia a mano armata (1976)

Romolo Guerrieri:

La polizia è al servizio del cittadino? (1973)

Liberi, armati, pericolosi (1976)

Francesco Maurizio Guido (Gibba):

Il nano e la strega (1975)

Roberto Infascelli:

La polizia sta a guardare (1973)

Ciccio Ingrassia:

L’esorciccio (1975)

Aldo Lado:

La corta notte delle bambole di vetro (1971)

Chi l’ha vista morire? (1972)

L’ultimo treno della notte (1975)

L’ultima volta (1976)

Alberto Lattuada:

Le farò da padre.. (1974)

Mariano Laurenti:

Quel gran pezzo della Ubalda tutta nuda e tutta calda (1972)

Furto di sera bel colpo si spera (1973)

Il vizio di famiglia (1975)

L’affittacamere (1976)

La compagna di banco (1977)

La liceale nella classe dei ripetenti (1978)

L’infermiera di notte (1979)

Umberto Lenzi:

Un posto ideale per uccidere (1971)

Sette orchidee macchiate di rosso (1972)

Milano rovente (1973)

Spasmo (1974)

Milano odia: la polizia non può sparare (1974)

Gatti rossi in un labirinto di vetro (1975)

Il giustiziere sfida la città (1975)

Roma a mano armata (1976)

Napoli violenta (1976)

Il trucido e lo sbirro (1976)

Il cinico, l’infame, il violento (1977)

La banda del gobbo (1977)

Carlo Lizzani:

Roma bene (1975)

San Babila ore 20 un delitto inutile (1976)

Nanni Loy:

Basta che non si sappia in giro!.. (1976) – episodio “Macchina d’amore”

Maurizio Lucidi:

La vittima designata (1971)

Michele Lupo:

California (1977)

Uno sceriffo extraterrestre poco extra e molto terrestre (1979)

Luigi Magni:

La Tosca (1973)

La via dei babbuini (1974)

Basta che non si sappia in giro!.. (1976) – episodio “Il superiore”

Antonio Margheriti (Anthony M. Dawson):

Nella stretta morsa del ragno (1971)

La morte negli occhi del gatto (1973)

Killer fish – L’agguato sul fondo (1978)

Sergio Martino:

Lo strano vizio della Signora Wardh (1970)

La coda dello scorpione (1971)

Tutti i colori del buio (1972)

Il tuo vizio è una stanza chiusa e solo io ne ho la chiave (1972)

I corpi presentano tracce di violenza carnale (1973)

Giovannona Coscialunga disonorata con onore (1973)

Milano trema: la polizia vuole giustizia (1973)

La bellissima estate (1974)

La città gioca d’azzardo (1975)

La polizia accusa:il servizio segreto uccide (1975)

Morte sospetta di una minorenne (1975)

40 gradi all’ombra del lenzuolo (1976)

Spogliamoci così senza pudor… (1976)

La montagna del dio cannibale (1978)

L’isola degli uomini pesce (1979)

Il fiume del grande caimano (1979)

Aristide Massaccesi (Joe D’Amato):

Scansati… A trinità arriva Eldorado (1972)

La morte ha sorriso all’assassino (1973)

Emanuelle e Françoise le sorelline (1975)

Emanuelle nera orient reportage (1976)

Emanuelle in America (1976)

Emanuelle perchè violenza alle donne? (1977)

Emanuelle e gli ultimi cannibali (1977)

La via della prostituzione (1978)

Papaya dei Caraibi (1978)

Il porno shop della settima strada (1979)

Buio Omega (1979)

Stelvio Massi:

Squadra volante (1974)

Mark il poliziotto (1975)

Mark il poliziotto spara per primo (1975)

Mark colpisce ancora (1976)

La banda del trucido (1977)

Enzo Milioni:

La sorella di Ursula (1978)

Emilio P. Miraglia:

La notte che Evelyn uscì dalla tomba (1971)

La dama rossa uccide sette volte (1972)

Flavio Mogherini:

La ragazza dal pigiama giallo (1977)

Mario Monicelli:

Amici miei (1975)

Un borghese piccolo piccolo (1977)

I Nuovi mostri (1977) – episodi “Autostop”, “First Aid – Pronto soccorso”

Giuliano Montaldo:

Il giocattolo (1979)

Roberto Natale:

Il mio corpo con rabbia (1972)

Alberto Negrin:

Enigma rosso (1978)

Giuseppe Orlandini:

Il clan dei due borsalini (1971)

Giulio Paradisi:

Stridulum (1979)

Roberto Pariante:

Testimone oculare – episodio della miniserie tv “La porta sul buio” (1973)

Sergio Pastore:

Sette scialli di seta gialla (1972)

Elio Petri:

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto (1970)

Massimo Pirri:

L’immoralità (1978)

Paolo Poeti:

Inhibition (1976)

Franco Prosperi:

La settima donna (1978)

Dino Risi:

Sessomatto (1973)

Profumo di donna (1974)

Anima persa (1977)

I nuovi mostri (1977) – episodi “Con i saluti degli amici”, “Tantum Ergo”, “Mammina e mammone”, “Pornodiva”, “Senza parole”

Caro papà (1979)

Giuseppe Rosati:

La polizia interviene: ordine di uccidere! (1975)

Paura in città (1976)

Francesco Rosi:

Cadaveri eccellenti (1976)

Nello Rossati:

La gatta in calore (1972)

La nipote (1974)

L’infermiera (1975)

Vittorio Salerno:

No, il caso è felicemente risolto (1973)

Luciano Salce:

L’anatra all’arancia (1975)

Dove vai in vacanza? (1978) – episodio “Si Buana”

Salvatore Samperi:

Un’anguilla da 300 milioni (1971)

Malizia (1973)

Scandalo (1976)

Luigi Scattini:

Il corpo (1974)

Romano Scavolini:

Un bianco vestito per Marialè (1972)

Sauro Scavolini:

Amore e morte nel giardino degli dei (1972)

Vittorio Schiraldi:

Baciamo le mani (1973)

Piero Schivazappa:

Dov’è Anna? (1976) – sceneggiato tv

Ettore Scola:

Dramma della gelosia – Tutti i particolari in cronaca (1970)

La più bella serata della mia vita (1972)

Brutti, sporchi e cattivi (1976)

I nuovi mostri (1977) – episodi “L’uccellino della Val Padana”, “Il sospetto”, “Cittadino esemplare”, “Sequestro di persona cara”, “Come una regina”, “Hostaria!”, “L’elogio funebre”

Mario Sequi:

Fratello homo sorella bona (1972)

Vittorio Sindoni:

Perdutamente tuo… mi firmo Macaluso Carmelo fu Giuseppe (1976)

Sergio Sollima:

Il corsaro nero (1976)

Alberto Sordi:

Dove vai in vacanza? (1978) – episodio “Le vacanze intelligenti”

Pasquale Squitieri:

I guappi (1974)

Il prefetto di ferro (1977)

L’arma (1978)

Michele Massimo Tarantini:

La liceale (1975)

La poliziotta fa carriera (1976)

La professoressa di scienze naturali (1976)

Taxi girl (1977)

La poliziotta della squadra del buon costume (1979)

Duccio Tessari:

La morte risale a ieri sera (1970)

Una farfalla con le ali insanguinate (1971)

Tony Arzenta (1973)

L’uomo senza memoria (1974)

Zorro (1975)

Tonino Valerii:

Mio caro assassino (1972)

Una ragione per vivere e una per morire (1972)

Il mio nome è Nessuno (1973)

Vai gorilla (1975)

Stefano Vanzina (Steno):

Il vichingo venuto dal Sud (1971)

La polizia ringrazia (1972)

L’uccello migratore (1972)

Piedone lo sbirro (1973)

La poliziotta (1974)

L’Italia s’è rotta (1976)

Febbre da cavallo (1976)

Dottor Jekyll e gentile signora (1979)

Giuseppe Vari (Joseph Warren):

Terza ipotesi su un caso di perfetta strategia criminale (1972)

Mario Vicario:

Homo eroticus (1971)

Eriprando Visconti:

La orca (1976)

Oedipus orca (1976)

Lina Wertmuller:

Mimì metallurgico ferito nell’onore (1972)

Pasqualino Settebellezze (1975)

Luigi Zampa:

Bisturi la mafia bianca (1973)

Gente di rispetto (1975)

Guido Zurli (Albert Moore):

Gola profonda nera (1976)

Valerio Zurlini:

La prima notte di quiete (1972)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...